00777S

Pitaya 60g

Pitaya 60g

PITAYA ESSICCATA(FRUTTO DEL DRAGONE)

La Pitaya è uno dei frutti più belli offerti dal mondo della natura. Solo i migliori frutti vengono selezionati ed essicati con metodo tradizionale. Dal gusto fruttato, piacevolmente morbida, è perfetta da sola come snack on the go come spuntino pomeridiano.La Pitaya è fonte di Vitamina E, Rame, Fosforo, Zinco e Fibre. La Vitamina E contribuisce alla protezione delle cellulale dallo stress ossidativo.

Disponibile

€ 2,95

Fonte di Vitamina E

La vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo

Fonte di Rame

Il Rame contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario

Dettagli

La Pitaya è uno dei frutti più belli offerti dal mondo della natura. Solo i migliori frutti vengono selezionati ed essicati con metodo tradizionale. Dal gusto fruttato, piacevolmente morbida, è perfetta da sola come snack on the go come spuntino pomeridiano.

La Pitaya èfonte di Vitamina E e Rame, Fosforo,Zinco e Fibre. La Vitamina E contribuisce alla protezione delle cellulale dallo stress ossidativo.

PROPRIETA’

La Pitaya è ricca di Vitamina E e fonte di Fibre. La Vitamina E contribusice alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

La Pitaya è anche fonte di Rame che contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario

ORIGINE

La Pitaya è un frutto tropicale di una pianta originaria del Messico. La sua diffusione in Oriente dove è coltivato nelle regioni tropicali tra Thailandia, Vietnam e conosciuto come “fruttto del drago” si deve agli Olandesi. Il frutto è tra i più strani, ma anche tra i più belli offerti dal mondo della natura. Solo i migliori frutti raccolti, sono selezionati ed essiccati con metodo tradizionale.

PROVALA COSI’

Grazie al gusto dolce è perfetta da sola, oppure come dolcificante naturale di yogurt e frullati.

VALUTAZIONE ORGANOLETTICA: Al palato gusto dolce e aroma floreale

DOSE CONSIGLIATA: 30 g al giorno

DENTRO LA FRUTTA: 

La Pitaya è il frutto dell'Hylocereus undatus, appartenente alla famiglia delle cactaceae.

La pianta, con rami lunghi, pieghevoli e sottili, è originaria del Messico ed è stata diffusa dagli olandesi in Oriente. Oggi è ampiamente coltivata in Cina ed è presente in tutto il Sudest asiatico, oltre che in America centrale, Israele, Australia e nelle Hawaii. Può essere coltivata anche in climi mediterranei, considerando però che non sopporta i regimi freddi. Sopporta temperature superiori ai 40 gradi e richiede poca acqua.
Fruttifica più volte l'anno, arrivando a dare frutti anche 5 volte nella stessa annata.

Il fiore, anch'esso edibile, si apre solo di notte e per una sola notte, ed è impollinato o dalle farfalle notturne o dai pipistrelli.
Il suo frutto noto come Pitaya, conosciuto anche come Dragon Fruit (frutto del drago), è in assoluto uno dei più pittoreschi e particolari che la natura ci offre. Di forma ovoidale, simile a un grosso fico d’India privo di spine, dal colore rosso fuscsia o giallo sgargiante, è caratterizzato da una serie di lingue (bratteee) verde brillante che lo rendono simile a un fiore ornamentale.
Il peso può variare dai 150 ai 600 grammi, ma eccezionalmente può raggiungere il chilogrammo.
All’interno la polpa è morbida di colore bianco oppure rosso ciliegia, punteggiato da piccoli semi neri, simili a quelli del kiwi. Il sapore è dolce, delicato, con un profumo leggero e gradevole.

Esiste anche una varietà di sapore più agro, molto apprezzata dal punto di vista alimentare dai nativi delle zone desertiche dell’America centrale.

VARIETA':

Dell'Hylocereus si conoscono diverse varietà, tra cui le più diffuse sono:

  • Pitaya blanca o Pitahaya a polpa bianca (Hylocereus undatus) che offre frutti di colore rosso e con polpa bianca. Questo è il frutto più comunemente diffuso e conosciuto con il nome di “Frutto del drago”
  • Pitaya roja o Pitahaya a polpa rossa (Hylocereus costaricensis) di origine vietnamita, dove sia il frutto sia la polpa sono di colore rosso.
  • Pitaya amarilla o Pitahaya gialla (Hylocereus megalanthus) originaria dal sud del Perù e della Colombia, offre frutti di colore giallo a polpa bianca.

 

CURIOSITA'

Come spesso accade nelle culture orientali, la pitaya è considerato un frutto sacro, offerto come simbolo del buon augurio.

Ancora poco sconosciuto in Italia, la pitaya inizia a diffondersi e a trovarsi sul mercato soprattutto durante il periodo natalizio. 
Il frutto del drago ha una consistenza morbida e rinfrescante, appetitosa e piacevole grazie al sapore dolce che ricorda vagamente il kiwi o la pera. 
Il gusto ricorda quello della pera, ma meno dolce: la polpa è compatta e si presta a essere tagliata a fette, o cubetti. È molto decorativa. Di norma la pitaya si taglia a metà e si mangia con il cucchiaio, o è servita a spicchi. 
Solitamente è consumata fresca come spuntino o in aggiunta a frullati, ma anche come ingrediente di piatti salati.
Si conserva a temperatura ambiente per una decina di giorni e si consuma la polpa, una volta tagliato a metà il frutto, con un cucchiaino al naturale, oppure condita con qualche goccia di limone. 
Ottimo ingrediente per i cocktail, in Messico è utilizzata come base per una bevanda dissetante chiamata Agua de Pitaya, preparata con 2 litri di acqua, mezzo chilo di polpa di pitaya, una tazza di zucchero.

 

Dichiarazione nutrizionale

Per 100 g

  • Energia 1392kJ-331 kcal
  • Grassi 5,4 g
    • di cui acidi grassi saturi 1,2 g
  • Carboidrati 58 g
    • di cui zuccheri 45 g
  • Fibre alimentari 13 g
  • Proteine 6,0 g
  • Sale 0,18 g
  • Vit. E 3,5 mg (29% VNR )

  • * VNR - Valori nutritivi di riferimento
    **RI- Assunzioni di riferimento di un adulto medio (8400KJ/2000Kcal)

  • Fosforo 200 mg (29%VNR)
  • Zinco 1,8 mg (18%VNR)
  • Rame 0,4 mg (40% VNR)

Ingredienti

PITAYA ESSICCATA(FRUTTO DEL DRAGONE)

Ingredienti: pitaya, conservante metabisolfito di sodio


I consigli dello Chef

    ottima come dolcificante naturale di yogurt o frullati

Acquisti facili e sicuri

Abbiamo scelto i circuiti
di pagamento più affidabili

Assistenza Clienti

dal Lunedì al Venerdì
dalle 9.00 alle 19.00

Spedizione Gratuita

Con una spesa minima di 35 Euro

Cookies: Utilizziamo i Cookies per offrirvi la migliore esperienza di shopping,
continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.

© Noberasco® S.p.A. | P.iva 01270390097 | Credits

Attendere prego...


Continua gli acquisti
Vai al Carrello
Continua gli acquisti
Vai al Carrello
  Loading...